I.N.VERDE S.r.l.


Vai ai contenuti

Immobiliare

Servizi

Costruire sostenibile: 'architettura bioecologica'
L'obiettivo fondamentale che ogni tecnico si propone nella redazione di un progetto finalizzato alla realizzazione di fabbricati destinati all'abitazione è quello di coniugare nel modo migliore sostanzialmente quattro elementi: sicurezza, confort, estetica e costi. E' facile capire come non sempre sia possibile ottimizzare i primi tre elementi a costi ragionevoli. Molto spesso anzi, pur di raggiungere costi di costruzione più bassi, si è costretti a rinunciare ad aspetti fondamentali quali il confort.
A peggiorare il quadro complessivo si inseriscono elementi quali: i costi sostenuti dalla collettività in termini di consumo di territorio, sperpero di risorse, carenza di strategie di pianificazione, una pratica progettuale non attenta al territorio.
E soprattutto spesso viene totalmente ignorato il danno maggiore causato da una pratica edilizia poco attenta e consapevole, e cioè l'impatto sull'ambiente dell'intero processo edilizio, in termini di sperpero energetico e di emissioni inquinanti (produzione, utilizzo, trasporto e smaltimento dei prodotti per l'edilizia).
E stiamo parlando solo della realizzazione di un edificio, a tutto ciò bisogna aggiungere la gestione dello stesso una volta realizzato: costi di manutenzione, costi per l'ammodernamento, consumi energetici per riscaldamento e raffrescamento, ecc.
Risulta ormai del tutto evidente e da tutti riconosciuto che i modelli costruttivi utilizzati per decenni dal dopoguerra ad oggi, se da un lato si giustificano con il motto 'una casa per tutti' dall'altro sono la causa, per certi versi inconsapevole, di uno sviluppo non più sostenibile.
L'ubicazione, la forma, i materiali, l'esposizione, l'illuminazione, il contesto storico-ambientale, le tecniche costruttive, i consumi energetici e i sistemi per la produzione di energia, sono aspetti fondamentali, da studiare con attenzione nella realizzazione dell'architettura e che solo apparentemente portano a costi maggiori. Analisi economiche più attente, che portino in conto i costi di gestione e il risparmio energetico, ottenibile mediante l'utilizzo di tecniche e accorgimenti costruttivi adeguati, potranno mettere in evidenza un complessivo minore costo generale di intervento.
L'attività immobiliare svolta negli ultimi anni dalla società I.N. Verde s.r.l. si è rivolta alla realizzazione di unità immobiliari che prevedono, il più possibile, l'utilizzo dei criteri base dell'architettura sostenibile, in termine di: materiali utilizzati, esposizione, isolamento termo-acustico, impiantistica, risparmio energetico ed in termini di utilizzo di energie rinnovabili.
I fabbricati realizzati dalla società rispondono, quindi, compatibilmente con le esigenze e le richieste della committenza, ai requisiti di edificio bioclimatico. Attualmente la società ha in corso di realizzazione nel comune di Montesano S/M in provincia di Salerno, un complesso edilizio denominato 'Parco Residenziale I.N. Verde'. Il parco residenziale è stato progettato e già parzialmente realizzato (sono stati ultimate e consegnate le prime dieci unità immobiliari) utilizzando i seguenti accorgimenti:
- isolamento dalla falda, con intercapedine strutturale adibita a box auto;
- sistema di isolamento termico a cappotto, con pannelli isolanti da 6cm, rete, rasante e intonaco colorato, in modo da rispondere in maniera soddisfacente alla L. 331/07;
- sistema di isolamento termico del tetto, mediante l'utilizzo di pannelli isolanti da 8 cm, intercapedine per tetto areato e sormontanti tegole in argilla;
- sistema impiantistico (idrico, elettrico, ecc.) progettato secondo canoni di risparmio energetico, ad esempio scarichi acqua con doppia linea;
- realizzazione, sul tetto del fabbricato, di un impianto fotovoltaico da 12 kw.



RENDERING

FOTO LAVORI

Home Page | La società | Servizi | Contatti | Area Riservata | Mappa del sito


Menu di sezione:


Torna ai contenuti | Torna al menu